MALTEMPO A TORREROSSA, SALTA L’ENERGIA ELETTRICA ALL’IMPIANTO AMAM. L’improvvisa interruzione di energia non ha consentito di riempire regolarmente i serbatoi cittadini. La distribuzione oggi si interromperà alle ore 10.30

A causa del maltempo che si è abbattuto ieri nella zona etnea, determinando un’improvvisa interruzione elettrica, ieri sera la centrale AMAM di Torrerossa ha subito dei problemi agli impianti di rilancio verso il serbatoio di Piedimonte.
Per questo, si è ridotto l’apporto idrico verso la città di Messina e non è stato possibile riempire al meglio i serbatoi cittadini. Oggi, dunque, gli orari di chiusura della distribuzione idrica in rete potrebbero essere anticipati alle ore 10.30.
Le riparazioni agli impianti sono già in atto per consentire il ritorno alla normalità entro la giornata di domani.
Ogni ulteriore aggiornamento sarà tempestivamente comunicato ai recapiti di AMAM, sul sito aziendale e a mezzo stampa.

AMAM – Indagine customer satisfaction

Gentile Cliente,

in esecuzione del Contratto di servizi con il Comune di Messina, per il quale AMAM SpA gestisce in house providing il Servizio idrico integrato, questa Azienda avvia una serie di azioni di customer satisfaction, con l’obiettivo sia di misurare il livello di soddisfazione dell’utenza sia di definire gli ambiti e le modalità di miglioramento del servizio reso.

Per valutare le opinioni sul servizio fornito, Le chiediamo quindi di compilare e inviare con un click il questionario anonimo che segue oppure di stamparlo e consegnarlo alla sede della sua circoscrizione o dell’AMAM entro il 30 novembre 2017.

Clicca per accedere al questionario

Grazie per la collaborazione

TORNA L’ACQUA A SAN GIOVANNELLO. TROVATA LA PERDITA, DOMANI LA RIPARAZIONE. Ancora sospesa l’erogazione solo per le abitazioni in prossimità dell’intervento da effettuare. Costante il presidio dell’autobotte di AMAM

Verificati gli esiti delle analisi sull’acqua, prelevata ieri in vari punti della frazione di ‘Cimitero’, a San Giovannello, i tecnici dell’AMAM hanno potuto circoscrivere oggi, con esattezza, il guasto alla condotta e avviare i lavori di riparazione, che si prevede di concludere domattina.

Appurata la buona qualità dell’acqua, inoltre, si è già attivata la distribuzione idrica anche nella zona Cimitero.

Attualmente, tuttavia, in virtù dei lavori da effettuare per il ripristino della funzionalità della rete, sarà necessario mantenere sospesa l’erogazione per le poche abitazioni che sono in prossimità della perdita da riparare. Per questo, AMAM manterrà sempre il presidio dell’autobotte, nel parcheggio antistante il locale Camposanto, sino a completo ritorno alla normalità anche per la piccola porzione di villaggio al momento priva di erogazione.

Ogni aggiornamento e informazione, come sempre, sarà tempestivamente comunicata con tutti i mezzi a disposizione

SAN GIOVANNELLO: TROVATA LA PERDITA, DOMANI LA RIPARAZIONE. Sospesa ancora l’erogazione. Per i consumi umani di acqua, si invitano gli abitanti a servirsi dell’autobotte di AMAM, in attesa degli esiti delle analisi

E’ stata fessurata in otto punti, per effettuare le campionature dell’acqua, la rete idrica che serve l’abitato della frazione ‘Cimitero’, nel villaggio di San Giovannello, posto nella zona sud di Messina.
Per tutta la giornata, i lavori dei tecnici AMAM hanno consentito di circoscrivere l’area del guasto ed intercettare il punto esatto in cui è stata programmata, per la giornata di domani, la riparazione.
Prima di ripristinare la distribuzione, comunque, occorrerà attendere gli esiti delle analisi sull’acqua prelevata anche oggi.
Resta pertanto sospesa l’erogazione nella porzione di villaggio e, in via precauzionale, si invita ancora la popolazione a non utilizzare, per consumi umani, l’acqua conservata nelle riserve domestiche.
Al fine di garantire agli abitanti della zona l’approvvigionamento in via di emergenza, l’autobotte di AMAM continuerà a stazionare, durante tutta la giornata, nel parcheggio antistante il locale Camposanto.
Ogni aggiornamento e informazione sarà comunicata tempestivamente attraverso il sito, a mezzo stampa, nonché ai consueti recapiti dell’AMAM.

PROSEGUONO I LAVORI A SAN GIOVANNELLO. SOSPESA L’EROGAZIONE IN ZONA CIMITERO. Sconsigliato il consumo umano dell’acqua dei serbatoi. Per questo l’autobotte AMAM stazionerà costantemente nella frazione

Proseguono i lavori per l’eliminazione del problema nella rete idrica di San Giovannello.
I tecnici dell’AMAM stanno operando nella zona Cimitero e si è reso necessario sospendere l’erogazione idrica in quella porzione di territorio.
Precauzionalmente, si invita ancora la popolazione della zona a non fare consumo umano dell’acqua raccolta nelle riserve domestiche.
Per questi fini, AMAM consiglia di approvvigionarsi dall’autobotte che ha messo costantemente a disposizione degli abitanti e che, per loro facilità, stazionerà nel parcheggio antistante il Cimitero, sino a ripristino della regolare erogazione.
Ogni ulteriore aggiornamento, come di consueto, sarà tempestivamente comunicato sul sito web, attraverso la stampa e ai recapiti di contatto con l’azienda.

RIPARATA LA CONDOTTA A SAN GIOVANNELLO. Per precauzione, fino all’esito delle nuove analisi, si consiglia di fare un uso solo sanitario dell’acqua tornata in distribuzione. L’autobotte di AMAM resta operativa nella piazzetta

È stata riparata la condotta idrica, nel tratto di San Giovannello ‘vecchio’ in cui si erano riscontrate anomalie nei valori dell’acqua.

La distribuzione, dunque, torna nella zona in cui era stata sospesa ieri.
L’acqua è però ora sottoposta a nuove analisi per garantirne un controllo anche post riparazione. Pertanto, fino all’esito di questi rilievi, per precauzione, si invita la popolazione a non utilizzare per consumo umano l’acqua immessa nuovamente in circuito, bensì ad approvvigionarsi dall’autobotte dell’AMAM che, per questo, continuerà a stazionare nella piazzetta antistante la Chiesa del borgo di San Giovannello.

SOSPESA L’EROGAZIONE IDRICA NELLA ZONA DI SAN GIOVANNELLO, A CAUSA DI PROBLEMATICHE IN CORSO DI ACCERTAMENTO

A causa di problematiche in corso di accertamento, si è reso necessario sospendere la distribuzione idrica a San Giovannello, nella zona sud di Messina, dove sono stati riscontrati valori anomali nell’acqua in erogazione.
Per questo, mentre in via precauzionale si invita la popolazione della zona a non usare l’acqua per fini umani, già a partire dal tardo pomeriggio di oggi, un’autobotte stazionerà nella piazzetta antistante la Chiesa, per garantire l’approvvigionamento in emergenza, sino al al ripristino della regolare distribuzione idrica.
I tecnici di AMAM sono impegnati nell’individuazione delle cause che hanno determinato la non conformità della qualità dell’acqua ai valori di norma e stanno concentrando le indagini sulla rete idrica, nell’area compresa tra la Statua della Madonnina e la Chiesetta, al fine di poter effettuare gli interventi necessari nel più breve tempo possibile.
AMAM fornirà puntualmente tutti gli aggiornamenti agli utenti che si rivolgeranno ai recapiti dell’Azienda ma anche attraverso il sito web e tramite comunicazioni alla stampa.

INTERVENTI URGENTI AGLI IMPIANTI CHE SERVONO BORDONARO E CUMIA. OGGI, DOMENICA 22 OTTOBRE, EROGAZIONE IRREGOLARE NELLE DUE ZONE

A causa di interventi urgenti agli impianti di sollevamento che permettono la distribuzione nelle zone di Cumia e Bordonaro, oggi, domenica 22 ottobre 2017, nei due villaggi, l’erogazione dell’acqua subirà delle variazioni.
Da ieri sera, i tecnici di AMAM sono stati al lavoro per accertare le cause e risolvere il problema e questa mattina hanno effettuato i lavori e ripristinato la funzionalità dei sistemi di pompaggio.
Già dalla tarda mattinata, di oggi, dunque, l’acqua è tornata in erogazione nell’area di Bordonaro; in tarda serata e in nottata, invece, l’erogazione dovrebbe partire anche verso l’abitato di Cumia.
Ogni ulteriore aggiornamento sarà comunicato tempestivamente.

AGGIORNATI GLI ORARI DELLA DISTRIBUZIONE IDRICA. In vigore dal 15 settembre in tutte le zone della città

Aggiornati gli orari di massima che AMAM SpA seguirà, a partire da oggi 15 settembre 2017, nel programma di distribuzione idrica in tutte le zone del centro città e dei villaggi di Messina. Eccoli di seguito, nella tabella che li indica, zona per zona.

ORARIO SETTIMANALE DI DISTRIBUZIONE IDRICA – aggiornamento del 15 settembre 2017